UniversitĂ  in Italia e nel mondo: how to survive

universitĂ 

 

Il mondo delle universitĂ  è davvero grande e con tutte le opportunitĂ  che hai davanti c’è il rischio di perdersi. Domande come: “ho quasi finito le superiori, cosa faccio dopo?”, “ho provato ad entrare a medicina ma non ho passato il test d’ammissione, che faccio ora?” oppure “sono giĂ  all’universitĂ  ma mi servono piĂą crediti, come li prendo?” accomunano gran parte degli studenti.
In questa “guida alla sopravvivenza” sulle universitĂ  ti vogliamo dare qualche spunto per rispondere a questi dubbi ma ricorda: troverai il tuo Percorso solo definendo i tuoi obiettivi e le tue necessitĂ .

Per questo motivo la domanda giusta è: “TU, cosa vuoi fare?

 

1. Dopo le superiori voglio prendermi un anno sabbatico

universitĂ 

Cosa fare dopo le superiori è sempre una decisione importante, c’è chi ha le idee chiare e chi invece ha bisogno di cercare la propria strada.

Prendersi un anno sabbatico non è per forza una scelta sbagliata, anzi, può aiutarti a fare chiarezza su cosa vuoi fare in futuro.

E’ importante però investire con saggezza il proprio tempo durante un Gap Year. Un modo per schiarirsi le idee e ottenere grandi risultati, per esempio, può essere il frequentare un programma Post-Diploma.

I vantaggi sono tanti: ti da la possibilitĂ  di toccare con mano materie diverse che non hai mai studiato alle superiori, accresce la tua formazione linguistica e ti agevola se vuoi entrare in un’universitĂ  straniera. E’ un’idea da tenere in considerazione anche nel caso in cui tu stia aspettando il risultato di un test di ammissione oppure non sia riuscito a passarlo per quest’anno.

Ecco uno dei GEO Ambassador, Davide, che ci racconta la sua esperienza con un programma Post-diploma di 9 mesi in International Business Management, a Vancouver.
Nel video ci da la sua opinione sul corso attualmente riconvertito online: grazie Davide per aver condiviso con noi la tua testimonianza!

UniversitĂ 

 

2. Voglio entrare all’universitĂ  o al master

universitĂ 

Hai già deciso che vuoi iniziare l’università subito dopo le superiori? Ottimo!
Ora non resta che decidere cosa studiare e dove.

Le possibilità sono praticamente infinite se consideri l’intero panorama universitario mondiale.
Essere ammessi al corso di laurea dei tuoi sogni può essere però complicato e difficile, anche se non impossibile. In questo caso avere una Certificazione Linguistica può avvantaggiarti nel raggiungere il tuo obiettivo.
Avere un attestato di conoscenza di una lingua ti aiuta sia ad entrare in un università straniera (scopri quali enti di formazione riconoscono il Cambridge o l’IELTS) oppure a passare il test di idoneità linguistica di un’università in Italia senza dover sostenere l’esame.

Le Certificazioni sono diverse e non tutte sono riconosciute dall’universitĂ . Per esempio in USA riconoscono Toefl e IELTS, in Olanda nei corsi in inglese vengono riconosciuti Toefl, IELTS e Cambridge mentre in Gran Bretagna il piĂą diffuso è l’IELTS. Qui trovi maggiori dettagli ma per avere la certezza sulla Certificazione migliore da conseguire ti consigliamo di informarti presso l’universitĂ  in cui vorresti fare domanda.

Se vuoi studiare in lingua straniera ma non vuoi uscire dall’Italia c’è una terza possibilitĂ : iscriversi a un corso in inglese in un’universitĂ  italiana. Anche in questo caso per accedervi è necessario avere una Certificazione Linguistica. Uno dei tanti esempi è il corso in Business Administration dell’universitĂ  di Roma Tor Vergata (per iscriversi è necessario il livello minimo B2 in inglese, qui trovi la brochure del corso se ti interessa).
I CdL in lingua inglese nelle universitĂ  italiane sono piĂą di 300 e la maggior parte di essi sono disponibili post-laurea come Master, ecco un elenco.

 

3. Sono giĂ  all’universitĂ  e voglio arrivare il prima possibile alla laurea

universitĂ 

Se stai già frequentando un qualsiasi corso di laurea sai che i test d’ammissione non sono che l’inizio, il vero divertimento viene dopo!

Anche in questo caso le Certificazioni linguistiche accorrono in tuo aiuto. Per esempio puoi risparmiare tempo da dedicare ad altri esami saltando completamente alcuni esami di lingua o i TAL.

In alcune universitĂ  hai anche diritto a CFU extra facendoti riconoscere la Certificazione, non solo per l’inglese. L’UniversitĂ  di Padova, per esempio, riconosce anche il Dele per la lingua spagnola, il Delf per il francese e il Goethe per il tedesco. I crediti vengono assegnati in base al risultato ottenuto. Scopri quali Certificazioni sono riconosciute e come ottenere il riconoscimento.

 

E’ chiaro che avere una Certificazione Linguistica diventa un vantaggio competitivo: vedi la nostra guida gratuita per avere un riassunto e scoprire i benefici legati al mondo del lavoro.
Per i tuoi obiettivi è importante passare l’esame di lingua con preciso risultato. Per farlo ti consigliamo di prepararti per tempo con un corso di preparazione specifico (scopri come).

Anche in questo momento che i viaggi all’estero sono sospesi non tutto è perduto.
Alcuni dei nostri partner hanno organizzato dei corsi online con docenti madrelingua, specifici per la preparazione agli esami di certificazione.

 

 

Se vuoi altri consigli per l’università o per sfruttare al meglio il tuo Gap Year contattaci e saremo liete di aiutarti!

Condividi con i tuoi amici