Un anno scolastico all’estero: orientamento per il tuo futuro

orientamento futuro

Alcuni dei ragazzi che scelgono di frequentare un Anno (o un Semestre) Scolastico in una scuola superiore all’estero hanno già ben chiaro quale strada intraprendere per il proprio futuro.
In questo caso la scelta di destinazione e tipo di programma viene fatta sulla base del loro progetto di studi universitari e/o carriera lavorativa.

Non è però facile sapere a 16 anni quale percorso intraprendere e cosa si vuole fare nella vita. Altri ragazzi non hanno idea di cosa studiare all’università o di cosa vogliono “fare da grandi”.
In questo caso un’esperienza come quella di un Anno (o un Semestre) all’estero può essere un’ottima opportunità per “chiarirsi le idee” e scoprire nuove passioni e interessi per trovare il proprio posto nel mondo.

Se anche tu hai molte idee sulla tua carriera futura e non sai quale scegliere oppure, al contrario, non hai proprio nessuna idea, leggi questo GEOPost per scoprire come cogliere l’occasione di usare questo bellissimo progetto come orientamento per il tuo futuro.

Nuove materie da scoprire

orientamento - nuove materie

Parleremo soprattutto di sistemi scolastici del mondo anglosassone, in particolare Gran Bretagna, Irlanda, Canada e USA, poichè ti danno la possibilità di costruire il tuo curriculum di studi e i docenti sono sempre disponibili a valorizzare le tue qualità e “tirare fuori” le tue capacità nascoste.
In molte scuole, per esempio, ci sono dei corsi di orientamento che ti aiutano ad individuare quale carriera è più adatta a te e persino costruire un “piano d’azione” specifico per capire non solo cosa studiare ma anche come autofinanziare i tuoi progetti.

Come detto poco fa, i sistemi scolastici del mondo anglofono non prevedono una divisione, come in Italia, tra diverse tipologie di scuola (es. liceo classico, scientifico, artisitco, linguistico, ecc…) bensì ti offrono una vasta scelta di materie tra cui poter scegliere per costruire il tuo percorso scolastico.

Queste materie sono in parte simili a quelle che stai studiando in Italia: matematica, scienze, letteratura (inglese), lingue straniere, ecc…

In parte non disponibili nelle nostre scuole superiori, come ad esempio: Space Science, Robotics, Academic Reading & Writing, Acting for Film & Television, Technical Theatre, Theatre Production, Broadcast Communications, Photojournalism, Entrepreneurship, Peer Tutoring, Metal Fabrication & Machining: Art Metal and Jewelry, e tante altre…

La possibilità di scegliere queste materie ti permette non solo di toccare con mano qualcosa che non viene proposto in Italia ma anche di aggiungere al tuo curriculum di studi argomenti diversi dall’indirizzo da te scelto.

Un altro dei vantaggi dei sistemi scolastici anglofoni è la possibilità di studiare alcune di queste materie ad un livello avanzato (es. in Canada gli AP: Avanced Placement). Se ti senti particolarmente forte in matematica, per esempio, hai la possibilità di approfondire questa materia seguendo un corso più challenging e stimolante per te. Inoltre i corsi avanzati vengono riconosciuti come credito universitario se decidi di proseguire i tuoi studi all’estero.

Percorsi speciali: le Academies

orientamento - academies

Un altro aspetto che può esserti utile per sperimentare nuove passioni, o coltivarne altre in modo più approfondito, sono le Academies.
Questo particolare percorso scolastico si trova sopratutto in Canada e ti da la possibilità di inserire interessi che solitamente vengono svolti come attività extra-scolastiche o del “dopo scuola” all’interno del tuo curriculum di studi.

Per esempio, le Academies legate ad uno sport prevedono che le ore di allenamento vengano riconosciute come materie curriculari.
Puoi scegliere tra un lungo elenco di sport come: baseball, basketball, golf, lacrosse, soccer, softball, ecc…

Allo stesso modo esistono Academies più artistiche come: dance, film acting, film producton, film visual effects, performance, ecc…

Sport e club

orientamento - clubs

Se preferisci un corso di studi più classico e dedicarti alle materie che studi in Italia, hai ancora una possibilità per poter usare quest’esperienza come orientamento per il tuo futuro.

Anche nelle scuole italiane si possono praticare sport e attività extra-scolastiche, ma il mondo anglosassone offre una scelta decisamente più ampia.

Tutte le scuole hanno campi sportivi attrezzati, alcune anche la piscina, e puoi far parte di diverse squadre sportive.
Praticare uno sport legato alla scuola non solo ti permette di fare più facilmente amicizia nel primo periodo di permanenza ma hai anche l’occasione per sperimentare attività che in Italia non sono molto diffuse, come il lacrosse.

Molti sport sono stagionali, ad esempio in autunno si fanno gli sport indoor mentre in primavera quelli all’aria aperta.
In questo modo puoi sperimentare attività diverse durante tutto l’arco della tua esperienza all’estero.

Infine le attività extra-scolastiche sono organizzate in clubs gestiti dagli studenti e qui veramente si apre un intero mondo.
Dal club di teatro a quello di fotografia, da quello sugli anime a quello sui giochi di ruolo, dal giornalismo al video-making…ne avrai di che sbizzarrirti per provare cose nuove senza incidere sul curriculum di studi.

Speriamo che questo GEOPost ti possa essere utile per scoprire nuove opportunità a cui non avevi pensato.
Contattaci e troveremo insieme il percorso più adatto a te!


Se hai bisogno di un consiglio per il tuo Percorso contattaci, saremo liete di aiutarti!


Non perderti le ultime News dal mondo della formazione

Condividi con i tuoi amici