Mondo Digitale: le competenze vincenti per trovare lavoro

Mondo Digitale

 

Ormai viviamo in un Mondo Digitale: siamo circondati dalla tecnologia e quasi ogni aspetto della nostra quotidianitĂ  deve fare i conti con il digitale.
Cosa ti serve per sopravvivere in questo nuovo mondo?
Quali competenze devi acquisire e come?
Come puoi costruire un Curriculum vincente quando la competizione, soprattutto nel lavoro, è sempre maggiore?
Quando l’istruzione, anche di livello superiore come l’UniversitĂ , è accessibile a tutti come puoi distinguerti?

Ti abbiamo giĂ  parlato, nel GEO Post, delle Soft Skills ovvero quelle conoscenze trasversali che non si imparano sui banchi di scuola (leggi l’articolo), ma non bastano piĂą. Il progresso tecnologico è esponenziale e ultimamente si parla di nuove competenze indispensabili per vincere nel mercato del lavoro: le 21st Century Skills e le Digital Skills.
Leggi in questo articolo quali sono queste nuove competenze vincenti per un Mondo Digitale.

 

1. Com’è cambiato il mondo del lavoro

Mondo Digitale

In questo momento storico ci stiamo confrontando con nuove sfide: metodologie innovative, gestione del lavoro da remoto, rapporti personali online ecc… 
Chi ha già un lavoro si è dovuto adattare, ma chi invece è in cerca di lavoro?
Anche se le assunzioni hanno avuto un rallentamento le aziende sono ancora in cerca di nuovi collaboratori.
Ecco qualche consiglio per farsi notare:

  1. Sfrutta al meglio il tuo tempo – online si trovano moltissimi webinar gratuiti sugli argomenti piĂą svariati, approfittane e raccogli quante piĂą informazioni riesci in modo da arricchire il tuo bagaglio di conoscenze. Metti a frutto il tempo libero che hai a disposizione e segui dei corsi online di qualitĂ : punta sulla tua formazione
  2. Rifletti – se stai cercando lavoro è normale sentire un senso di urgenza e questo può portare a commettere errori “strategici” anche dovuti allo stress. Prova a considerare la tua ricerca di un lavoro come un lavoro a tempo pieno. Definisci una linea guida sui passi da fare, pensa ai tuoi obiettivi di carriera, analizza le tue risorse e capacitĂ  e tieni traccia di tutti i tuoi progressi. Studia un percorso professionale ideale che ti porterĂ  verso il tuo “lavoro-obiettivo”
  3. Rinfresca il CV – prenditi del tempo per leggerlo ed analizzarlo, fai lo stesso con i tuoi profili online. Ottimizza la tua immagine. Fallo leggere a un amico o familiare che non lo ha mai visto per avere un’opinione esterna
  4. Restringi il campo – per la “legge dei grandi numeri” ti può sembrare un’ottima idea mandare curriculum a destra e a manca. Questa non è sempre la strategia migliore: come abbiamo giĂ  detto in un precedente articolo, è meglio redigere un Curriculum specifico per ogni posto di lavoro. Concentra quindi i tuoi sforzi in un campo particolare e presentati al meglio
  5. Fortifica la tua rete – in questi giorni passiamo molto tempo non solo online ma anche sui social. Sfrutta la tua rete di conoscenze e falla crescere, non si può mai sapere chi è in cerca di nuovi collaboratori. Iscriviti a gruppi di professionisti su Facebook o Linkedin e segui le pagine relative al settore che ti interessa. Pubblica e leggi contenuti legati alla tua area di competenza.
  6. Allenati – ora i colloqui di lavoro sono online, informati e prova le diverse piattaforme in modo da essere preparato e far vedere le tue competenze. Fai simulazioni per prepararti quando verrĂ  il momento (qui trovi alcuni consigli)
  7. Sii flessibile e valuta tutte le opportunitĂ  – ora che hai molto tempo a disposizione valuta anche lavori part-time, a tempo determinato o Stage lavorativi (ora disponibili anche online con aziende all’estero). Vedili come una “prova sul campo” ed usali per migliorare. Inoltre potrebbero diventare in futuro qualcosa di piĂą interessante. 
  8. Sii paziente – non avere fretta, è un momento difficile per tutti, compresi i tuoi futuri datori di lavoro. Ogni giorno ci si presentano sfide a livello lavorativo e personale e questo rallenta ogni processo.

 

2. 21st Century Skills

Mondo Digitale

Da tempo le Hard Skills non bastano vincere nel mercato del lavoro, ora anche possedere solo alcune Soft Skills non è abbastanza. In un Mondo Digitale competitivo e sempre in mutamento è necessario acquisire nuove abilità chiamate 21st Century Skills.

Ecco la definizione di Wikipedia: “21st century skills comprise skills and abilities that have been identified as being required for success in 21st century society and workplaces by educators, business leaders, academics, and governmental agencies. This is part of a growing international movement focusing on the skills required for students to master in preparation for success in a rapidly changing, digital society.
(Le competenze del 21° secolo comprendono conoscenze e abilità identificate come necessarie per il successo nella società e nel lavoro del 21° secolo da educatori, dirigenti aziendali, accademici e agenzie governative. Questo fa parte di un crescente movimento internazionale incentrato sulle competenze richieste agli studenti da padroneggiare in preparazione al successo in una società digitale in rapido cambiamento)

Citando invece la World Bank: “Employers want workers who have communication skills, can work collaboratively in teams and know how to analyse problems by thinking critically
(I datori di lavoro desiderano lavoratori con capacitĂ  comunicative, che riescono a collaborare in squadra e che sanno analizzare i problemi pensando in modo critico)

 

3. Quali puoi acquisire?

Mondo Digitale

  • Collaborazione: capacitĂ  di lavorare in team e cooperare con i colleghi
  • Problem solving e Pensiero critico: saper far fronte a situazioni complesse trovando soluzioni alternative ed efficaci
  • AdattabilitĂ , CreativitĂ  e Innovazione: i datori di lavoro cercano chi sa fare quanto richiesto in modo diverso e nuovo
  • Saper prendere l’iniziativa, avere fiducia in sĂ© stessi: in inglese si dice self-direction ovvero la capacitĂ  di avere determinazione, di “auto guidarsi”
  • Saper comunicare, socializzare e interagire in modo cross-cultural: il Mondo Digitale non conosce frontiere e molti lavori agiscono su scala internazionale, per questo motivo è essenziale non solo conoscere diverse lingue ma anche diverse culture

 

4. Digital Skills

Mondo Digitale

 

Le 21st Century Skills sono applicabili a tutti gli ambiti lavorativi ma parlando di Mondo Digitale ci sono anche altre competenze specifiche.
In questo caso si tratta sia di Hard Skills che di Soft skills.

 

Digital hard skills

Sono Competenze Digitali quantificabili che puoi acquisire a scuola, all’UniversitĂ , con master e corsi di formazione, ma anche sul posto di lavoro. Per esempio il saper usare programmi e pacchetti informatici, la conoscenza di linguaggi di programmazione e la capacitĂ  di utilizzare specifici macchinari e strumenti alla produzione. In particolare in questa categoria rientrano le competenze tecniche che riguardano l’area SMAC
(Social, Mobile, Analytics e Cloud).

 

Digital soft skills

Competenze trasversali, che riguardano relazioni e comportamenti in qualsiasi contesto lavorativo, consentendo di utilizzare efficacemente i nuovi strumenti digitali. Le Digital Soft Skill non si imparano a scuola o a lavoro, e sono difficilmente quantificabili.
Le macro categorie di questo tipo di competenze sono quattro:

  1. il Knowledge Networking: è le capacità di individuare, salvare, organizzare, dare valore e condividere informazioni disponibili online sui social network e nelle comunità virtuali
  2. la Virtual Communication: la capacitĂ  di comunicare efficacemente, coordinare i progetti e gestire la propria identitĂ  digitale in ambienti digitali
  3. la Digital Awareness: comprende tutte quelle competenze che garantiscono l’uso corretto degli strumenti digitali con la dovuta attenzione all’equilibrio tra vita professionale e salute personale, come proteggere i dispositivi, proteggere i dati personali e la privacy, tutelare la salute e il benessere e la Netiquette (il “galateo della rete”)
  4. il Self Empowerment: le conoscenze necessarie e la padronanza degli strumenti digitali per risolvere i problemi complessi. Per esempio la capacitĂ  risolvere problemi tecnici, individuare i bisogni e le risposte tecnologiche, individuare i gap di competenza digitale, essere aperti alla continua innovazione

 

Con la crescente richiesta di queste skills abbiamo cercato dei programmi che mirano allo sviluppo di queste competenze come i corsi specifici sull’acquisizione delle 21st Century skills.
Rendi il tuo Curriculum vincente e competitivo e sfrutta questo momento per puntare sulla tua formazione: questi programmi sono disponibili anche online!
Come sempre siamo a tua disposizione per una consulenza per costruire assieme il tuo percorso verso un “Futuro senza Frontiere” nel Mondo Digitale.

 

Condividi con i tuoi amici